Velletri Blues 2015 – Cheating and Lying Blues

Dalle registrazioni di una serata dell’edizione 2015 del Velletri Blues, un pezzo di Robert Nighthawk. Nighthawk fu l’ultimo di una serie di pseudonimi, quello del periodo tra la fine degli anni ’40 e l’inizio degli anni ’50, con il quale alla Chess Records il musicista contese il ruolo di star addirittura a Muddy Waters. Gli è stato dedicato un historic marker a Friars Point nel Mississippi blues trial.
Il pezzo è Cheating and Lying Blues: Enjoy blues!

Tweet about this on TwitterShare on Facebook0Share on Google+0Print this page