Bio

Caricature by AlvinClasse 1968, è conosciuto in Italia come il leader della Blues Band Papaleg. Ha acquisito un modo proprio e unico di rendere le sue emozioni attraverso le sei corde della chitarra resofonica. Grazie allo studio intenso dei maestri del blues del delta (Charlie Patton, Blind Lemon Jefferson, Bukka White, Furry Lewis, Mississippi Fred McDowell) il bottleneck è diventato per lui il modo principale di esprimersi. Ha incontrato Marco Tinari nel 2002 e si sono uniti nel Papaleg Acoustic Duo nel 2005. Hanno esibito classico sound delta blues cercando di esprimere un proprio stile nel rispetto della tradizione dei maestri del blues (Son House, Bukka White, Big Bill Broonzy e Blind Lemon Jefferson) e ascoltando le ultime voci del genere: Eddie Cusic, Jimmy Anatra Holmes e David Honeyboy Edwards.


PG Petricca e Marco Tinari Dal 2007 al 2010 hanno suonato in molti famosi Blues Festival italiani (Trasimeno Blues, Rootsway Blues Festival, Ameno Blues, Liri Blues Festival, etc.) e in molti tour in giro per l’Europa (Suwalki Blues Festival in Polonia, Savonsolmu e Kaavi blues in Finlandia, Belgio, Repubblica Ceca, Svizzera, ecc) e negli Stati Uniti (Tennessee, Mississippi). Hanno avuto alcune collaborazioni con Jimbo Mathus, Olga Munding, Rich Del Grosso, Bill Abel, Jon Short, Elam McNight. Hanno registrato due cd: “Railroad Blues” (2007) e “Back to Mississippi” (2009). La loro canzone “Sugar Cane” è stata inclusa nella compilation blues americana: “All aboard the blues”.


PG Petricca Dal 2010 ha iniziato la sua carriera da solista lavorando in piccoli club e collaborando con molti artisti europei ed italiani (Johanna Pilarska, Jacqueline Telford, Beppe Harmonica Slim Semeraro, Max Prandi, ecc). Nel 2011 è apparso come ospite in “Torna alla vita“, l’album della Jonas Blues Band. Nel 2012 ha lavorato con la cantante italiana Paola Ronci, con la quale ha proposto un blues molto classico ispirato al periodo precedente al secondo conflitto mondiale. Hanno suonato in diversi club italiani e al blues festival francese “La nuit du Blues“. Con Paola ha registrato i suoi due album “Full of you” (2013) e “Comes love” (2014). Durante il periodo estivo allieta il pubblico in giro per l’Europa come musicista di strada.


At home coverNel 2014 ha realizzato il suo primo album solista At home” prodotto grazie a un progetto di crowdfunding.



Tweet about this on TwitterShare on Facebook0Share on Google+0Print this page